Antibiotico Resistenza

La diffusione delle resistenze al tempo della globalizzazione

I batteri resistenti agli antibiotici possono diventare un problema globale

Antibiotico Resistenza · 8 marzo, 2015
Enrico Tagliaferri

Azienda ospedaliero-universitaria pisana


I batteri resistenti agli antibiotici non rispettano i confini e possono rapidamente diffondersi fino a diventare un problema globale.

Nei paesi industrializzati le resistenze sono generate dal massiccio impiego di antibiotici nell'allevamento, da eccessiva prescrizione medica di antibiotici e dalla diffusione dei batteri negli ospedali e nelle residenze assistite.
Nei paesi in via di sviluppo le resistenze sono generate dall’utilizzo di farmaci di scarsa qualità e in dosi sub-terapeutiche e dalla diffusione dei batteri in comunità per carenti condizioni igieniche e condizioni climatiche favorevoli.
I batteri resistenti possono poi circolare attraverso diversi meccanismi. I viaggiatori in paesi tropicali possono rapidamente acquisire la colonizzazione intestinale, in particolare da Enterobacteriaceae, e l’assunzione di antibiotici a scopo terapeutico o profilattico sembra favorire la colonizzazione. I prodotti agricoli, comprese la frutta tropicale e vari tipi di ortaggi, possono essere contaminati, e gli animali da allevamento possono essere colonizzati. Perfino l’acqua di superficie dei corsi d’acqua può essere un veicolo di trasmissione.
L’introduzione in Italia della Klebsiella pneumoniae produttrice di carbapenemasi KPC, attualmente la più grave epidemia nei nostri ospedali, è stata da alcuni autori attribuita alla colonizzazione acquisita durante un viaggio in Israele da un medico, che avrebbe poi trasmesso il germe ad un paziente ricoverato in un ospedale italiano.
La soluzione sta, probabilmente, nell’applicazione a livello globale di misure per la razionalizzazione della terapia antibiotica, il contenimento dell’uso degli antibiotici nell’allevamento, la sorveglianza, l’educazione dei viaggiatori internazionali.

Fonti

Kantele A, Lääveri T, Mero S, Vilkman K, Pakkanen SH, Ollgren J, Antikainen J, Kirveskari J. Antimicrobials Increase Travelers' Risk of Colonization by Extended-Spectrum Betalactamase-Producing Enterobacteriaceae. Clin Infect Dis. 2015 Jan 21.

Giani T, D'Andrea MM, Pecile P, Borgianni L, Nicoletti P, Tonelli F, Bartoloni A, Rossolini GM. Emergence in Italy of Klebsiella pneumoniae sequence type 258 producing KPC-3 Carbapenemase. J Clin Microbiol. 2009 Nov;47(11):3793-4.

Okeke IN, Edelman R. Dissemination of antibiotic-resistant bacteria across geographic borders. Clin Infect Dis. 2001 Aug 1;33(3):364-9. Epub 2001 Jul 5.